va bene così

In una sera come questa.

Non rispondi.

Hai ragione, forse.

Forse, sbagli.

Torno indietro nel tempo.

Ci sono stati momenti difficili.

Oggi è uno di quelli.

Irragiungibile.

Eppure così vicino.

La tua puttana è lontana, adesso.

Io aspetto.

Tu sai.

Invecchiando si diventa pazienti.

Annunci
20 commenti
    • elinepal ha detto:

      ci sei

  1. allora quando diventerò paziente inizierò a preoccuparmi :-/

    • elinepal ha detto:

      invecchiando non ci si preocupa più. ad ogni cosa il suo tempo. e comunque: viva la vita!

  2. bettyboohhh ha detto:

    Viva la vita! Ma aspetta solo se ne vale la pena.
    Alla nostra età non è giusto perdere tempo!
    Un abbraccio!

    • elinepal ha detto:

      E’ il mio uomo, e se ha bisogno che lo aspetti, io aspetto.

    • bettyboohhh ha detto:

      Io ho aspettato il mio per molto e molto tempo, pensando che i suoi silenzi fossero dovuti ai suoi problemi.
      Poi quando è riemerso dai suoi silenzi ho scoperto che c’era un’altra ( echissà in quei silenzi quante altre).
      Ho scoperto che non è mai stato “Il mio Uomo” e che, anche se vicino, con me non c’era mai!
      Ma è solo una mia esperienza, e gli uomini non sono tutti uguali. E anche gli stessi in situazioni diverse, non sono uguali a se stessi!
      Buon attesa di un interminabile periodo felice Eli!

    • elinepal ha detto:

      Capisco bene. Una esperienza dolorosa la tua. Conosco la questione. In questo caso si tratta di problemi veri, purtroppo, reali. Vitali. E quindi capisco il silenzio, anche se mi fa male. E specialmente perchè tra noi non è mai così. Allora è giusto dare spazio anche al silenzio, se serve.

  3. Mamma mia… quanto è triste 😦 chi aspetta, forse invano, perchè ci crede, perchè sente… è la cosa più triste del mondo

    • elinepal ha detto:

      ci sono momenti in cui la propria presenza, silenziosa ma ferma, può essere il solo modo di aiutare chi è in un momento difficile.

  4. No dai, così non va bene. Nemmeno se si è pazienti. ti abbraccio

    • elinepal ha detto:

      basta che funzioni, diceva woody allen… 🙂

  5. “Invecchiando si diventa pazienti ” Assolutamente vero ma al tempo stesso, come ha scritto un persona viva, forte, combattiva, meravigliosa (alla quale ho anche risposto in modo articolato): “Invecchiando si ha sempre meno voglia di menate, e più di vita concreta. Una relazione o c’è o non c’è. O funziona o non esiste. Tutto il resto sono illazioni. Aggrapparsi a queste non porta a nulla. Lo dico con affetto, credimi. ” …ed io ci credo.

    • elinepal ha detto:

      e ci credo anche io… o c’è o non c’è. ma quando c’è, a volte, c’è bisogno di momenti di forza, e di comprensione e di pazienza.
      ricambio l’affetto.

  6. blogandrealiberati ha detto:

    sei talmente dentro questa cosa che hai scritto, che l’ho immaginata: ogni rigo un fatto.
    Se t’è rimasto un po’ del vino rosso pugliese dell’altra sera, alla tua salute eli, e alla tua saggezza.
    Andrea

    • elinepal ha detto:

      vino finito, manco più un goccio. 🙂
      alla tua salute caro andrea, con un goccino di liquore al finocchio. è digestivo ma un po troppo dolce. tipo rosolio (roba siciliana)

    • blogandrealiberati ha detto:

      se è digestivo allora tutto passerà. Voscenza bbenedica

  7. luna ha detto:

    “Aspetta e spera” a volte mi sono sentita dire…
    A volte avevano ragione loro..altre io..
    Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: