meno 47 – cosa sai di me

Lo so a volte sono una delusione.

A volte le persone che mi immaginano così meravigliosa come dicono, poi si accorgono che sono solo una semplice donna piena di eterna meraviglia per la vita.

Ingenua e meravigliata per quello che si riesce a vivere.

Una demente donna ancora bambina. Molto donna e molto bambina. Delusa e amareggiata e stanca e provata ma ancora saltellante di entusiasmo e sprizzane energia vitale.

Sono un ossimoro.

Al momento voglio introdurre il mio amico piovonolupi. E’ lui LorenzoP. Si muove ancora timidamente, ma presto, ne sono certa, tirerà fuori la sua vera natura…. Benvenuto Lo’

http://piovonolupi.wordpress.com/

Annunci
23 commenti
    • elinepal ha detto:

      🙂

    • elinepal ha detto:

      Si si !! ci voglio venire!

  1. Pare che il mondo sia fatto di….ossi e mori.. 😉

    buona giornata
    .marta

    • elinepal ha detto:

      se posso scegliere preferisco i mori…
      😉 buona giornata!

    • …noi li teniamo sulla bandiera… 😉

    • elinepal ha detto:

      Vero è!

  2. “semplice donna piena di eterna meraviglia per la vita.” a trovarne di donne così! 🙂

    • elinepal ha detto:

      Eh sì, siamo in via di estinzione . 🙂
      buona domenica!

  3. Michele ha detto:

    il giorno in cui si finisce di meravigliarsi per la vita è il giorno in cui finisce la vita stessa, almeno nel piacere di scoprirla e viverla

    • elinepal ha detto:

      infatti spero di essere meravigliata per sempre, anche un po’ stupita, forse anche stupida 🙂

    • elinepal ha detto:

      goffa?

  4. adrianmeis ha detto:

    A volte piace essere immaginati diversi da quello che siamo. Ci fa bene e perché rinunciare a tutto ciò che fa bene?

    • elinepal ha detto:

      Ummh essere immaginati diversi da quello che siamo credo sia il lavoro incessante che fa quasi ogni essere umano per tutta la vita. ogni tanto poi si svela…. comunque hai ragione: mai rinunciare a ciò che fa bene.

  5. Si! Si! Si! Anch’io sono un ossimoro, lo sono sempre stato. A volte anche una sinestesia, come il sapore dell’azzurro.

    • elinepal ha detto:

      🙂

  6. un po’ tutti ossimori, credo,almeno di tanto in tanto. buona serata

    • elinepal ha detto:

      buona domenica!
      sono un po’ in ritardo con le risposte 🙂

    • non ti preoccupare (anche io!), questo blog è un gran ma proprio un gran piacevole/interessante da fare. buona domenica a te! 🙂

  7. Io l’ho sempre detto che sei meravigliosa 😀 e grazie 😀
    Bella questa canzone degli Avion Travel!!!

    • elinepal ha detto:

      lo vedi che è reciproco? 🙂 Si bella vero? fa parte di un album di canzoni di Paolo Conte rifatte dagli Avion Travel che mi ha regalato Anna. Buona domenica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: