meno 72 – tornano a fiorire i capperi sulle mura di roma

IMG_0682Succede così a Roma. Una mattina ti alzi e all’improvviso è scoppiata la primavera. ma non una primavera tiepidina e timida. Una gagliardissima primavera piena di calore e fiori. Una primavera che magari dura un giorno ma che butta tutti fuori casa.

Io oggi mi sono fermata. Per un giorno, da settimane, non ho quasi lavorato. Solo qualche mail e aggiornamenti web. Ho messo il guinzaglio a Cicoria e siamo uscite in passeggiata.

IMG_0676

Primo pensiero. Se ci credi e se sei tenace c’è un posto anche per te. Anche se a volte sembra che tutto quello che fai viene preso come dovuto, anche se sembra che solo esistere è una impresa difficilissima, è invece possibile che anche nel cemento ci sia uno spazio per le foglie che stai tirando fuori.

IMG_0684

Cammino a lungo, come spesso accade. Passo da Ponte Sant’Angelo. Ci sono orde di turisti e qualunque tipo di vucumprà. Mi sento come Gesù nel Tempio ed urlando allo scempio butterei a terra tutti gli occhiali, collanine, orecchini, borse, cover di cellulari, che sono ammonticchiati sui cartoni ai lati del ponte, e butterrei a fiume, ancora pieno grigio e limaccioso,  quasi tutti i suonatori di chitarre elettriche e tamburi e pianole che occupano lo spazio restante.

Ma resisto all’impulso e porto Cicoria a correre sotto al Castello.

Niente da fare. Orde di turisti panino-muniti bivaccano nei praticelli, sdraiati al sole. Ci rifugiamo nel lato più stretto. Sembriamo due esiliate. Lei però incontra cani ed è felice. Io sempre di più avverto il peso della stanchezza e mi rabbuio al pensiero di una ennesima domenica passata in compagnia della mia fedele cagnetta.

Basta, esco dal fossato di Castel Sant’Angelo e continuo a camminare, spinta dalla necessità di liberare energie represse in settimane di sedentarietà lavorativa. Arrivo a Borgo. E’ ora di pranzo e vedo famiglie ai tavolini, famiglie in giro con pizze ripiene, famigliole in vacanza a Roma che si siedono all’ombra e sorridono di tutto il bello che riescono a prendere con gli occhi.

Un pensiero molesto mi segue da giorni, ma oggi mi faccio raggiungere. Complice la stridente colonna sonora di Teho Teardo e Balanezcu Quartett che dalle cuffie mi inonda il cervello. Passo sotto un albero fiorito. E’ lo stesso che ho fotografato quasi un anno fa, tornando da una notte che mi dava una idea di futuro felice, sconfessato solo dopo poco più di un’ora. Neanche un anno fa. Eppure una vita fa.

La musica non mi dà tregua mentre cammino tra i turisti incerca di una trattoria. E  il pensiero va ad un’auto familiare in giro sulle colline toscane.  Decido di non fare più finta di niente, mi lascio inondare da quei sentimenti che normalmente cancello. Rivedo gli occhi dubbiosi della mia amica mentre le racconto il mio segrete. Le sue parole artificialmente rassicuranti su come tutto alla fine prenderà la giusta strada. Le stesse parole che direi a chiunque al mio posto, pur non credendoci affatto. Ma io SO che prenderà la giusta strada, e glielo dissi. E dunque perchè ora questo pensiero molesto mi invade e mi addolora?

Torno a casa. Mangio. Dormo. Al risveglio ho bisogno di nuovo di correre fuori casa. Di muovermi, camminare veloce, cercare posti dove lo sguardo possa spaziare.

IMG_0696

Roma ha una risorsa impagabile, le Ville. Oggi mi spingo fino a Villa Borghese. Camminando per il centro di nuovo ho difficoltà a farmi largo tra i turisti che invadono le strade. Mi auguro che ai commercianti romani questo porti qualcosa di buono. Arrivo a Trinità dei Monti che è quasi il tramondo. Cicoria oramai è il mio alter ego. Niente musica nelle cuffie. ormai non la reggerei più.Il pensiero molesto oramai si è impadronito completamente di me. Camminando libero tossine e cerco di usarlo. Se non posso far finta che non esista, e se affrontarlo mi fa così male, devo cercare il modo di usarlo.

Il sole che tramonta su Roma libera in me un sentimento di meraviglia.

IMG_0737

Il privilegio di avere questa meraviglia mi fa sentire una regina. Cammino tra i turisti con la consapevolezza che loro tra poco, scattate le foto, ripartiranno, mentre io potrò passare e ripassare queste immagini ogni giorno in cui sarò disponibile a salire qui e a lasciarmi catturare dalla bellezza.

IMG_0722

Tutto il resto, vita, movimenti, cambiamenti, persone, amore, lavoro, prenderà la strada che deve. Io so di avere un cuore grande, e di saper affrontare qualunque cosa con tutto l’amore che il mio grande cuore contiene. Come suggeriva un padre saggio ad un’amica blogger, qualunque cosa fatta con amore ha un altro valore.

IMG_0718

Annunci
19 commenti
  1. Mi hai fatto venir voglia di tornare a Roma…
    Le fotografie sono splendide!

    buona settimana
    .marta

    • elinepal ha detto:

      Vieni. Quando vuoi, sei mia ospite.

    • Grazie, sei gentile.
      T’ incontrerei con gioia!

    • elinepal ha detto:

      Allora è andata!!

  2. Io non so se “tutto alla fine prenderà la giusta strada” o meno. Credo molto nella ricerca del presente, però. E torturarsi col futuro non porta da nessuna parte. La domanda che realmente io mi farei al tuo posto è: questa situazione, presa con tutti i suoi lati positivi e negativi, mi appaga? La bilancia pende dalla parte buona? Se è così (come io sono certo che sia, altrimenti avresti già mollato tutto da un po’), il fatto che penda dalla parte buona è sufficiente a farmi dimenticare le cose che sono sul piatto dalla parte cattiva? E poi: posso cambiare qualcosa, sempre di quelle che stanno sul piatto cattivo? E poi, la domanda clou: riesco ad avere serenità, hic et nunc?
    Non ho risposte ma solo domande, come ci siamo detti molte volte 🙂 Ma magari se riesci a rispondere a queste domande trovi la strada giusta. (e peraltro a me pare che un po’ di queste te le sei già implicitamente fatte e ti sei anche risposta, se riesco a leggere tra le righe ;))

    • elinepal ha detto:

      Marzullianamente mi sono fatta delle domande data delle risposte, è vero. 🙂 Sei meravigliosamente uomo e ingegnere max! e io sono straordinariamente donna e anche artista. quindi tutte queste tue giuste razionali e concrete e corrette e precise osservazioni impattano nella realtà con una girandola, una trottola, una tritasassi, una centrifuga, di sentimenti. Tutti fortissimi, esagerati, totali e intrattenibili! E mettici pure la post menopausa (che non so se esiste, ma mi sa di si) Ma avere un amico che mi rimette i pensieri su un asse cartesiano è un privilegio impagabile! (benito!)

    • benito really soon. potrebbe essere addirittura domani stesso, se non mi incastra la perfida genitrice. ti chiamo domattina appena so qualcosa. 🙂

    • elinepal ha detto:

      domani giornata tremendissima!!! riunione con superdirettora con scontro finale. poi scappo via due giorni (capisciammè). però magari ci aggiorniamo per venerdì 😉

  3. bettyboohhh ha detto:

    La stanchezza fa venire sempre brutti pensieri. Ma dai, sorridi, hai visto anche stamani che sole che c’era a Roma?

    • elinepal ha detto:

      Oh Betty! romantica e anche romana. Grazie, è vero c’è il sole anche oggi e sorrido 🙂

    • bettyboohhh ha detto:

      Brava 🙂

  4. Alice ha detto:

    è per tutto quello che hai scritto che amo Roma.
    ed è per come lo scrivi che ti leggo. 🙂
    A

    • elinepal ha detto:

      ma che incredibile complimento! è l’amore per Roma che ci unisce!

  5. Roma è Roma, non c’è molto altro da aggiungere.
    Le foto sono molto belle!
    Se non fossi andata a Romics anche io mi sarei fatta un giro per le ville ieri credo, era davvero BELLO il cielo.
    E comunque io sono una grande fan delle orecchie del compagno a quattro zampe! 😀

    • elinepal ha detto:

      eheh! LEI è Cicoria, meticcia trovata questa estate su una strada in collina nel Cilento. Siamo oramai dipendenti l’una dall’altra e siamo contagiose (ovvero dopo poco le persone che ci frequentano decidono di adottare una cagna)

    • Dove sei stata nel Cilento? La conosco come zona! 😀

      Anche io ho un bestio (leggi animaletto domestico un pò enorme XD), è un meticcio tra pastore tedesco e spinone ed ha anche lui le orecchie penzoloni!

    • elinepal ha detto:

      Ero a Serramezzana. Prima volta nel Cilento per un festival. Tu cosa conosci di lì? Urge foto del tuo bestio.

    • La costiera 😉 la parte di pioppi acciaroli palinuro ecc ecc!
      Per la foto il bestio non è molto fotogenico, ma prima o poi ne trovo un da postare!XD

  6. luna ha detto:

    che meraviglia… Roma è davvero magnifica!
    Piacere di conoscerti.. faccio un giro tra i tuoi articoli… se ti va passa a conoscermi!
    Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: