meno 90 – quando si dice il genio

Si sa che Stanley Kubrick ha sempre avuto un genio particolare nell’accostare melodie improbabili a sequenze dei suoi film.

Stasera mi è capitato di rivedere uno spezzone di video del 1963 con quel pazzo del Trashmen che faceva il pollo cantando surfin bird. E subito mi è tornata in mente una delle più straodinarie sequenze di Full Metal Jacket.

Quale mente avrebbe accostato quelle immagini a questa canzone.

Chiaro! Un genio!

Se non credete che sia genio assoluto, provate ad annullare l’audio guardando la sequenza di Full Metal Jacket (quasi tutta una soggettiva, e una soggettiva di una soggettiva…da pazzi!) e provate ad immaginare che musica ci avreste messo sotto voi. Sempre ammettendo che avreste messo una musica…..

Annunci
6 commenti
  1. Un genio davvero. L’accoppiata immagini-musica è veramente ardita. Ma riuscitissima. Geniale, per l’appunto.

    • elinepal ha detto:

      E’ una delle forze del suo lavoro

    • elinepal ha detto:

      già

  2. indeciso tra “un” e “IL” genio cinematografico… 😉
    a parte questo, ma sai questo post mi ha “flashato”? (perdonami il termine, è per rendere l’idea) il motivo ti sembrerà banale. personalmente, la colonna sonora di FMJ non la ricordavo, perché lo vidi parecchi anni fa. credo non la ricordasse nessun altro dei 6 con cui quattro anni fa preparammo uno spettacolo di teatro giornale per la campagna NO- F35. c’era una scena allegorica sui giochi alle armi dei bambini. la scelta per la musica di sottofondo a quella scena, cerca e ricerca, cadde proprio su surfin bird. e su quel tatatatatatatatata.
    lo so, banale, ma concedimi un occhio strabuzzato e un pizzichino di entusiasmo e stupore.

    • elinepal ha detto:

      altro che pizzico! da cadere dalla sedia! a meno che in maniera subliminale non foste tutti influenzati, a livello inconscio, al di sotto della corteccia, da una reminiscenza, atavica e inibita, dal famoso film del famoso regista di cui sopra. altrimenti siete dei geni anche voi e basta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: