meno 150 – cierte volte

Cierte volte mi sembra di non sapere scrivere. Vedo gli altri bloggers che ano tanti folllovers e io no. Percè?

Cierte volte mi sento stupida. percè gli altri bloggers disquisiscono di cose che non capisco. Tipo i neurini o di particelle che vivono comtemporaneamente in più posti e tutti dicono che è normale o di quelle che vivono avventure incredibili e lo raccontano anche così bene che penzi che l’ano copiato da un libbro.

Non so, io credevo di essere una molto profonda, che comunque di penzieri miei ce nò un sacco, eppure leggo delle cose che mi sembrano tanto tanto stupide e tutti a clikkare mi piace o affare commenti sdilinquenti tipo macché brava di qua! macché profondità di là, insomma pare ce proprio sono superbrave.

Non so forse me lo chiudo sto blog che tanto i miei follovers manco sene accorgono che sono pochi. Però una cosa profonda la voglio proprio dire prima di chiudere. Eccioè che non tuto è dato dai numeri ecche avvolte anche chi a poco come me può essere tanto, mentre chi a tanto magari è veramente poco!

Ecco!

Annunci
58 commenti
    • elinepal ha detto:

      😉

  1. irisilvi ha detto:

    Sono dacordo con the! Metici il limone da sola, al the, che io o da fare. Sto legendo i blog inteligenti.

    • elinepal ha detto:

      vabbene cara, ci penzo io!

  2. beta endorphin ha detto:

    Sai che penzavo la stesssa cosa?
    Clikko sul rider e vado su amore e libbri e leggo tante cose cosi sdupide e bannali ke davvero non me lo so spiegare com’è ke poi la gente clikka mi piace e giù a fare tanti comenti. davero non lo so.

    • elinepal ha detto:

      amore e libbri? me lo segnio!

    • beta endorphin ha detto:

      segniatelo mi racomando!

  3. Sai che la penso allo stesso modo? Per me essere qui significa cazzeggiare. Non lo faccio per mestiere o per sentirmi dire “brava”. lo faccio per sentirmi più viva. E poi mi sto affezionando ad alcuni dei mie followers che non saranno tanti ma sono i miei!!!

    • elinepal ha detto:

      ecco! questa cosa di dire “i miei followers” mi sembra bizzarra. intanto per il senso del possesso, e poi perché tanti bloggers, solo per essere seguiti a loro volta, cliccano “mi piace” senza neanche leggere i post. ne conosco diversi, ti assicuro.

    • Io clicco “mi piace” solo se ho letto il post. E poi followers o non followers io alcuni li considero ormai veri e propri amici, con i quali mi sento anche oltre wp. Sarà che più che visibilità sono alla ricerca di affetti seppur a distanza e di condivisione che possa andare oltre le singole manifestazioni di egocentrismo. Di quelle ne ho già la vita reale piena.

    • elinepal ha detto:

      Questo è verissimo. Si creano dei rapporti personali molto belli. Sarà che secondo me attraverso la scrittura si capisce molto delle persone.

    • Secondo me due sono i linguaggio migliori per esprimere davvero ciò che si è/si pensa: gli occhi e la scrittura. Che ne pensi?

    • elinepal ha detto:

      da vicino e a distanza. è vero. questo è il tuo occhio? mi ricorda quelli bellissimi delle donne indiane.

    • Da vicino e a distanza, sì. Da piccola io solo scrivendo riuscivo a dire “ti voglio bene”, sai? L’occhio è mio…ne vado fiera, stranamente visto che sono molto autocritica. Ma sugli occhi non ho dubbi perchè sono sinceri.

    • elinepal ha detto:

      infatti nessun dubbio. pieni di intensità. colgo un po’ di severità, però. ma magari è solo l’effetto di questa foto.
      mi auguro che tu crescendo abbia imparato a dire “ti voglio bene”. E’ così importante!

    • Purtroppo, nonostante le lotte ingaggiate contro me stessa, non sono riuscita a raggiungere l’obiettivo. Troppo difficile dopo tutto quello che ho visto e vissuto. Ma so che ci ho messa tutta me stessa e non mi sono ancora arresa. Mi mancano esperienze che potrebbero fare la differenza. I miei occhi non sono severi, sono determinati.

    • elinepal ha detto:

      determinati è bello. auguro a te di fare le giuste esperienze per liberare la voce nei momenti più dolci. magari di nascosto prova a dirtelo allo specchio 😉

    • Le parole non mi hanno mai rappresentata e quelle che dico vanno interpretate perchè celano sempre sentimenti ben più profondi di quelli che il verbo può rappresentare. Sono un po’ contorta ma chi mi sta accanto, e conosce, sa che sono sincera.

  4. Cierte vorte mi solpreniendo anchepureio….!
    😉
    Abbraccio!
    Buonanotte e buon domani!
    .marta

    • elinepal ha detto:

      buon domani attè mia cara!

    • Ah…non chiudere, eh….perchè io leggo quello che scrivi, capito-lo mi hai? 🙂 🙂 🙂
      Ari-buona-notte.

    • elinepal ha detto:

      Mannò! oggi ho voluto giocare perché andando in giro a leggere vedo quanta gente si prende un sacco sul serio elargendo consigli e perle di saggezza ai “suoi” followers. Buon giorno (ormai) carissima!

    • elinepal ha detto:

      eggià! 😀

  5. come non darti ragione? che poi… è una gara a chi ha più followers? mi pagano a fine anno? se è così… scusami… vado a cliccare mi piace in giro! 😉

  6. Drimer ha detto:

    Se ciudi lassia un indirizio dove trovarti e si pò clikkare “mi piacce”!
    Comunque ti consilio di non ciudere, come ha detto qualcuno pochi ma buoni.
    Buona serata, ciao.

    • elinepal ha detto:

      no,no, era un gioco. mi piace scrivere. è solo che lo faccio veramente per me e mi fa ridere questa roba delle statistiche. buon we! (macchebello che non volete che ciudo, però!)

  7. Non ci pensare proprio a chiuderlo questo blog. Altrimenti ti mando per email un pippone quotidiano su particelle subatomiche e Tao messi insieme. E poi vieni a commentare, da me. ecco. 🙂

    • elinepal ha detto:

      NOOOOO!!!! le particelle nooooo!!!! vabbene, vabbene vengo a commetare da te!

  8. lorenza ha detto:

    non chiudere il blog…

    • elinepal ha detto:

      non ci penso proprio 🙂

  9. lorenza ha detto:

    io non clicco mai su mi piace, semmai ti rispondo…

    • elinepal ha detto:

      massì, infatti non ho mai fatto riferimento al piccolo gruppo di persone con le quali scambiamo pensieri o battute. Non molto spesso, ma quando ho un po di tempo mi faccio un giroingiro, e leggo cose molto belle, altre veramente esilaranti, alcune commoventi. E poi becco anche delle assurdità. Gente che realmente crede di essere al centro di un circolo letterario. O persone che ritengono di essere proprio grandi scrittori. O, peggio, dispensatori di verità di vita. Sicchè ho giocato un po’. 🙂 buon fine settimana Lorenza!

    • elinepal ha detto:

      ok cosa?
      ok hai ragione?
      ok ho capito che gioco stai facendo?
      ok chiudi sto cavolo di blog?

    • ok, nel senso di ok
      ok, hai ragione
      ok, non ho capito un bel niente o meglio capisco ciò che leggo, anche se sono tardo e fallito (spetta un momento, neh?)
      ok, io chiuderò il mio di “blog”, stavo preparando il post ma mi hai preceduto, e le considerazioni sono proprio quelle che hai anticipato tu; dopo il tuo post ho però deciso che quando chiudo, chiudo senza preavviso, tanto, chissenefregaunaccidente. buona vita elinepal, è stato un piacere attraversare per un po’ i tuoi sentieri
      questa volta non sono stato zen

    • elinepal ha detto:

      no no no aspetta! non puoi fare questo a me! non sai che io ho dei problemi gravissimi con i distacchi? nonhai capito che ho avuto i miei traumi infantili che mi impediscono di staccarmi da chiunque, fosse anche una presenza virtuale? Un amico bloggers che mi dice buona vita è stato un piacere mi puo’ uccidere! fermati! non farlo. ora passo da te….

  10. ciao!
    ho cercato la tua mail nel sito ma non l’ho trovata… (non sono molto sveglia con ste cose…)
    così ho pensato di scriverti qui… alla fine credo sia lo stesso…
    ho visto che il mio commento è ancora in attesa di moderazione… e mi chiedevo se era perchè avevo scritto qualcosa che ti ha offeso… nel caso mi scuso (anche se non so per cosa… non mi sembrava di essere stata maleducata… ma i punti di vista son sempre tanti…)
    ecco… ciao!
    elisabetta (che poi sarei io 🙂 )

    • elinepal ha detto:

      oddio no! sono io che sono stordita e non mi ero accorta di doverti “approvare”. eccoci qua. quanto hai clikkato? 🙂

    • 🙂
      ciao! avevo proprio paura di aver fatto un pasticcio!!

      cliccato poco… non mi pagano!!!!

    • elinepal ha detto:

      anfatti! non pagano!!! 🙂

  11. cavaliereerrante ha detto:

    Eppercè dovrebbi chiudere questo tuo spazzzio che è bello assai ?!? 😯
    Per i poci folovers al tuo seghuito ???
    Ti sei stanchata di schrivere ???
    Non ai pià argomenti da tratthare ???
    Boh … potrebbi inserire altri ingredienti pepathi …. che ne dici di uno spogliarello ??? 😳
    O di intavolare …. una discusione sull’ ultimo capolavoro lettherario di @brunovvespa ???
    Dai @Ellenepal … non fare la pighrona …. datti da fare, suona il piffero : vedrai in cuanti verremo al tuo seguito ! :mrgreen:

    • elinepal ha detto:

      suona il piffero non me lo aveva mai detto nessuno! ahahahha evvabè mi hai convinto… ma non avevo mica detto seriamente, io.

  12. Siamo particolarmente affezionati a te perché sei stata il nostro primo follower ed il nostro primo like quando quella mattina abbiamo aperto il blog. Tenere un blog è una fatica micidiale che tuttavia dà grandi soddifazioni e credo che a tutti faccia piacere un like o essere seguiti. Ma soprattutto si scrive per se stessi. Non è importante avere tanti followers. Meglio pochi che buoni, che davvero ti vogliono bene. Come noi.

    • elinepal ha detto:

      è incredibile! davvero sono stata la prima! caspita che fiuto che ho!
      comunque a me piace avere contatti con le persone che ho avuto la fortuna di incontrare su WP. e il post giocoso che ho scritto stanotte mi ha fatto capire, non volendo, quanti legami si sono creati. virtuali, di penna, ma sempre legami.
      buon proseguimento a voi!

    • ah ,ma stavi scherzando????????????

  13. Io credo che le cose più belle sono quelle che si fanno e si danno senza aspettative. Io scrivo perché mi dà piacere ma se ripenso ad un anno fa quando ho aperto scrivevo per me. D’altronde è vero che amo lo scambio , che in ciò che mi dice un’altra persona trovo sempre un arricchimento. Però mi sembra che non tu sia sola qui dentro e allora perché rovinarsi la vita e i pensieri?

    • elinepal ha detto:

      si, no, cioè, avevo giocato, scherzavo, avevo dato fondo alla mia vena ironica e buffona. ma mi avete preso sul serio, magari è un segno positivo ! 🙂

  14. cavaliereerrante ha detto:

    Ha ragione @PennaBianca, cara @Eli … non c’ è scrittore, nella storia della letteratura, che non abbia scritto per sè stesso ! Poi, poichè condividere ( o confrontarsi … ) pensieri, malinconie, riflessioni, valori …. è arte sublime non più racchiusa in sè bensì tanto più alta quanto più aperta e raggiungibile, ogni scrittore, per cause molteplici …. ha ritenuto che i suoi libri dovessero esser pubblicati, in modo da mettersi in gioco con tutti quelli che lo leggessero !
    Il blog, non è diverso : come dice @Penny si inizia a scrivere soltanto per noi, ma se arrivano in seguito “lettori e commentatori”, la nostra emozione cresce a dismisura, ci aiuta a vivere meno solitari, ci spalanca la conoscenza degli altri, non mai dissimili, nei loro sentimenti più riposti, a noi !
    In tal senso, non è così valido il proverbio “meglio pochi ma buoni”, ma vale mooooolto di più il detto “meglio tanti e buoni, che pochi buoni” !!! 😀
    A bientot …. cara amica, e mi raccomando …. non farci più scherzi del genere !

    • elinepal ha detto:

      pochi e “boni” sarebbe perfetto!
      Comunque, scherzi a parte.
      La mia intenzione era per l’appunto mettere alla berlina:
      a) tutti quelli che sono fissati con i “mi piace”
      b) tutti quelli che sono fissati con i followers
      c) tutti quelli che credono di essere veramente dei grandi autori solo scrivendo un blog
      d) tutti quelli che dispensano consigli e perle di saggezza
      e) tutti quelli che pur di pubblicare “copiano” a piene mani e non dichiarano la fonte
      f) tutti quelli che se la tirano perché hanno un poco di lettori
      insomma ho aperto il blog per me, scrivo per me, sono felice di aver incontrato tutti voi, vi adoro, non chiuderò il blog(anche perché devo arrivare alla fine del mio impegno, pe’ tigna).
      Viva la vita!

  15. cavaliereerrante ha detto:

    “Pe’ tigna, bella @Ely ?!? 😯
    Noooooono …. devi proseguì a scrivere post “pe’ ammore” ! 😀
    Quanto alle tue specifiche fustigatorie …. ed al tuo intento di mettere alla berlina ( scassata ) i @fissati della ‘visibilità e del narcisismo blogghiero’ …. lascia perdere, amica mia : è tempo sprecato !
    Di loro, ben 160 anni fa più o meno, parlò dettagliatamente il bravo @Thackeray con i suoi capolavori LA FIERA DELLE VANITA’ ed IL LIBRO DEGLI SNOB …. e non mi sembra che, da allora, i @fissati siano diminuiti !!!
    Dai … ci facciamo una risata ???
    Visto che siamo a Roma … e che il “romanesco” è comprensibile a tutti ?!?!?
    Sine ???
    Bene !
    Di un anonimo romanesco, che si trovava in carcere a Regina Coeli e soffriva per la lontananza della donna che amava, many and many years ago …. trovai questi versi appassionanti e romantici :

    L’ URTIMA LETTERA …. CHE ME SCRISSE LEI
    STAVO AR COELI …
    L’ APRII : DDRENTO … C’ ERENO LI CAPELLI SUI ! 😦
    L’ ANNETTI PE’ BBACIJA’ ….SENTII ‘NO SCROCCHIJO … 😯
    N’ ERA ‘N PIDOCCHIJO ?!? ……… LI MORTACCI SUI !!!! :mrgreen:

    • elinepal ha detto:

      😀 come farei senza te @cavaliè

  16. masticone ha detto:

    Tu sei molto profonda
    Altro che
    Profondissima
    Ne ho le prove …

    • elinepal ha detto:

      love you mast!

  17. liù ha detto:

    Avevo tolto i like ma continuavano a cliccare ugualmente dal RIDER,li ho rimessi non vorrei si sentissero troppo frustrati.
    Ieri hanno cliccato il like in 30 ,solo 2 sono contatti con cui mi sento regolarmente ,tutti gli altri non una sillaba hanno scritto.
    ho controllato tutti quelli che hanno fatto il follower al mio blog ,il 90% non hanno MAI commentato per cui non capisco perchè ci si vanti di avere tanti follower.
    Riepilogando i like e i followers sono delle stupidate e quelli che si vantano sono ancor più stupidi.
    Io sono una delle tante che quando non ho niente di mio da raccontare pubblico brani che mi hanno particolarmente colpito di scrittori famosi di cui metto sempre la fonte o il link ,non mi sto giustificando,ma siccome nel tuo post hai inserito anche questa categoria mi sono sentita un poco tirata in ballo.
    A proposito ,anche tu hai cliccato il Like ed io mica lo so se hai letto o no!
    Il tuo è un bel blog ,non fare lo sbaglio di chiuderti in una cerchia !
    Se troverai errori ti prego di perdonarmi ,mi sono sposata a 15 anni e sono un’autodidatta senza nessun diploma!
    Un cordiale saluto.
    liù

    • elinepal ha detto:

      per essere un’autodidatta senza nessun diploma hai una bella pratica di ricerche statistiche! 🙂 comunque mi fa piacere avere il tuo parere. normalmente io leggo sempre prima di mettere un mi piace e spesso lascio dei commenti, anche solo una parola. sono una malata del dialogo, ma sono di un’altra generazione. a volte sono troppo stanca oppure ci sono argomenti complessi, allora lascio stare i commenti e mi limito ad un like. ho trovato delle cose bellissime scritte sui blog e persone davvero interessanti. altre meno. mi fa ridere il fatto che avendo scritto di getto e per gioco e in tre minuti questo stupido post, ho avuto più commenti e contatti di tanti altri in cui mi ero impegnata e sforzata e su cui avevo a lungo ragionato. c’è sempre da imparare…. 🙂

    • liù ha detto:

      Anch’io come te sono di un’altra generazione ! La generazione che da il lei agli anziani e che saluta se incontra nelle scale anche gli sconosciuti .Questo preambolo per farti capire come certi giovani oggi non sappiano neppure dove stia di casa l’educazione.Il tuo post ha avuto molti commenti in principal modo perchè ci sono stati i tuoi amici che ci hanno preso gusto e commentavano sgrammaticamente apposta ,io non ce la faccio neppure per scherzo.
      Hai ragione su tante cose come quelli che si sentono dispensatori di verità e saggezza e altri che fanno gli snob come se fossero dei novelli Manzoni.
      In genere giro alla larga da queste persone e da quelle che dicono chiaramente che non amano gli animali o che gli animali devono stare al loro posto.Avrai intuito che invece io adoro gli animali ,i gatti in paricolare.
      Se ti fa piacere ti verrò a trovare ancora.
      Un caro saluto
      liù
      PS: Ieri sera per puro sfizio ho controllato tutti i follower, ci credi che su 124 chi commenta regolarmente saranno meno di 20? Questa come i like è una cosa che non capirò mai, perchè avere nel Reader persone che non leggi??

  18. ciao Eli guardavo un pò il tuo blog e mi sono fermata su questo perchè mi hai fatto ridere.pensa che un pò di tempo fà una cretina entrò nel mio blog insultandomi solo perchè non uso bene le virgole e metto troppi puntini:D ma quello che mi ha dato fastidio è che ha chiamato pecore tutti voi che mi seguite…libera di uscire dal branco se ti senti offesa…..che brutta cosa è l’invidia non basta nella vita reale anche qui nel virtuale ci voleva 😀 un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: