meno 173 – aggiornamento regali di natale

ombreC’è stato un regalo postumo, al Natale intendo.

Un libro, donna fortunata.

Il mito della caverna – Platone.

Con testo greco a fronte.

Ora, a parte che  non ho studiato il greco e purtroppo quindi non so leggerlo,  io conosco il mito della caverna di Platone. E lo conosco come testo, oltre che attraverso l’utilizzo che ne è stato fatto in letteratura e nel cinema.

Ma certo è che, se è vera  la mia teoria per la quale c’è un motivo per cui chi ci regala qualcosa ci regala quella cosa, il mito della caverna di Platone è un bell’indizio. Sarà un invito girarmi intorno ed esplorare? A considerare ciò che vedo solo in relazione a chi me lo mostra? O più banalmente a ricercare sempre nuovi punti di vista? E’ comunque un ottimo regalo, anche se fatto solo sulla spinta di una personale passione per la filosofia.

E restando in tema di regali, e di regali di libri, mi piace pensare che attraverso questo, tramite il regalo di un solo libro, si regalino milioni di cose. Esattamente come dice Rodari

UNA PAROLA GETTATA NELLA MENTE A CASO PRODUCE ONDE DI SUPERFICIE E DI PROFONDITÀ, PROVOCA UNA SCIA INFINITA DI REAZIONI A CATENA, COIVOLGENDO NELLA SUA CADUTA SUONI E IMMAGINI, ANALOGIE E RICORDI, SIGNIFICATI E SOGNI. (GRAMMATICA DELLA FANTASIA – GIANNI RODARI)

Annunci
7 commenti
  1. auguri
    c’è chi passa tutta la vita a leggere senza mai riuscire ad andare al di là della lettura, restano appiccicati alla pagina, non percepiscono che le parole sono soltanto delle pietre messe di traverso nella corrente di un fiume, sono lí solo per farci arrivare all’altra sponda, quella che conta è l’altra sponda. (josé saramago)

    • elinepal ha detto:

      auguri a te. grazie.

  2. …. a me è capitato che mi abbiano regalato un libro, scritto da un politico che, non solo non ho letto…ma mi ha messo un pò in crisi, diciamo. Ancora oggi mi chiedo del perchè abbiano scelto proprio quel libro…
    Mah….
    Mi sono convinta che tale persona non mi conosca affatto….
    Di sicuro a te è andata meglio…:)
    ciao
    .marta

    • elinepal ha detto:

      Certo, mica tutti quando fanno un regalo pensano a cosa stanno comprando e a chi lo doneranno. Ma va da se, il mondo è bello perché è vario!
      Buona giornata!

  3. Potrebbe essere un invito a guardarti dentro e a usare il tuo libero arbitrio. A non essere preda di incantatori che ti fanno vedere le cose più semplici di quello che sono in realtà, e illudendoti di proteggerti dai mali esterni, ma nei fatti togliendoti interi pezzi di vita. Non so praticamente nulla di te, mi limito a dare la mia personale interpretazione del mito della caverna. Ed è comunque bella l’idea del testo greco a fronte, perché almeno hai l’idea che la traduzione sia fedele e priva di “voli pindarici” che la snaturerebbero.

    • elinepal ha detto:

      Sai l’invito è di quelli che accetto sempre con attenzione. Credo normalmente di guardarmi dentro abbastanza, ma nella realtà ogni tanto mi distraggo un po’ :-). Il testo greco purtroppo per me rimane misterioso… passato bene il Natale?

    • Avrei decisamente preferito le riserve di dolcezza di cui ho parlato, ma sì, alla fine bene. La trasferta pescarese un po’ faticosa, soprattutto la permanenza forzosa per due notti. Avrei preferito rientrare il 26. Ma tant’è. Grazie per averlo chiesto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: