E’ il giorno dopo il matrimonio di mia sorella. sono reduce dal mercatino della solidarietà a scuola del piccoletto e tornati a casa ha voluto fare le decorazioni di Natale…. Solo la lettura di questo post mi ha salvato dal compiere un gesto insano….

Tibten

I luoghi pubblici sono ideali per fare osservazione sociale e il trenino Roma-Lido è un luogo pubblico. Quello delle 08:00 è poi un luogo molto pubblico, particolarmente pubblico, quindi ideale per fare osservazione. Ecco alcuni personaggi che potreste incontrare. Vi riconoscete in qualcuno di loro?

L’emo che scende a Tor di Valle. L’emo che scende a Tor di Valle entra a Lido Centro con un’espressione sul viso e esce a Tor di Valle con la stessa espressione. Ha le cuffie nelle orecchie, una cartellina in mano e la matita nera intorno agli occhi. Nelle situazioni di stress da affollamento, quando state per scoppiare e urlare come un porco sgozzato fissare il vuoto negli occhi dell’emo che scende a Tor di Valle per qualche minuto può giovare al vostro equilibrio psico-fisico maggiormente che visualizzare mentalmente mandala di sabbia tibetani.

Il dritto. Vi sono livelli di saturazione che spingono anche i viaggiatori più combattivi a rinunciare a…

View original post 956 altre parole

Annunci
2 commenti
  1. Continuo a notare un tono nostalgico/invidioso quando parli del matrimonio della sorellina.
    Diciamoci la verità, che tanto non lo viene a sapere nessuno: hai fatto i salti mortali per acchiappare il buchè, vero? :mrgreen:

    • elinepal ha detto:

      Noooooo! Come ho già detto ho già dato. E il bouquet doveva essere dirottato, anche a costo di passaggi rimpallanti, ad una signorina che aspetta invece da anni di essere impalmata dal suo “cavaliere”. Destino ha voluto finisse invece nelle mani di mia figlia (!).
      Però il tono mesto/invidiosetto che molto sottilmente ha colto, c’è. E confesso: sono rosa dall’invidia più totale per la partenza di domani di mia sorella per un’isola della Micronesia. E non solo per il posto incredibile in cui andrà (con il maritino, s’intende) ma perché scavallerà in un solo colpo tutte le festività Natalizie, tornando direttamente dopo la Befana. Capisci!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: