meno 289 – e sia …

E sia.

La vita riserva tante sorprese. Nè brutte né belle, a volte. Solo sorprese. Basta tendere l’orecchio o aguzzare l’occhio ed ecco che si palesa l’incomprensibile. Ciò che magari ti fa tornare indietro con la mente ad un tempo passato. O che ti fa fare un balzo in avanti con l’immaginazione.

Cosa può la nostra mente nei confronti della vita? Cosa possiamo fare per indirizzare ogni singolo istante verso quello che il nostro cuore (o mente) desidera? Forse poco. I buddisti dicono molto. Ma bisogna capirlo questo vocabolo indirizzare. Ci sono le nostre tendenze vitali che imprimono una direzione ad ogni nostra azione, pensiero, parola. E queste possiamo imparare a governarle. Possiamo cioè imparare a riconoscere quali sono le nostre abitudini nell’interagire con gli eventi. E, se non siamo soddisfatti dei risultati, provare a cambiarle. Una nuova modalità messa in campo coscientemente produrrà risultati inimmaginabili. E’ un singolo cambiamento trascinerà a cascata una valanga di cambiamenti. Questo posso dirlo con certezza per averlo sperimentato.

E quando la vita ci riserva sorprese inaspettate? Quando gli eventi ci arrivano addosso, apparentemente incomprensibili,  senza che abbiamo il tempo di prevederli? Lì il lavoro è più duro. Imparare – allenarsi ad imparare – a reagire in modo positivo a ciò che ci raggiunge all’improvviso, sia cose belle che negative, è quello che ogni essere alla ricerca di una vita felice si augura di saper fare.

Le tendenze personali prese a tradimento tendono a prevalere. L’allenamento al controllo, alla guida, della propria vita allora diventa indispensabile.

Avere sempre pronta la riserva di energia e di saggezza per riuscire a reagire agli eventi inaspettati nel modo più giusto (giusto rispetto a cosa è bene per la nostra vita, non giusto o sbagliato in astratto) diventa vitale.

Ecco cosa sono chiamata a fare oggi. Arrivare fino in fondo alla mia riserva e tirare fuori la saggezza del budda per reagire all’inaspettato.

Annunci
9 commenti
  1. Grazie di questo post incoraggiante.Ti ho risposto in mail…serena notte…

  2. frz40 ha detto:

    Hai perfettamente ragione. Il più delle volte le ‘sorprese’ ce le costruiamo, altre volte ci arrivano tra capo e collo inaspettate e per queste conta l’allenamento al controllo delle nostre reazioni.

  3. blogandrealiberati ha detto:

    Concordo con questa presa di responsabiltà sul proprio essere. Evolvere interiormente rafforza e migliora noi stessi. Difficilmente qualcuno lo farà al nostro posto. Buon cammino allora e buon lavoro : )
    Andrea

    • elinepal ha detto:

      Grazie. E una sfida continua, ma il bello è proprio lì…… 🙂

    • blogandrealiberati ha detto:

      🙂

  4. “E un singolo cambiamento trascinerà a cascata una valanga di cambiamenti”…E’ vero, è la perfetta definizione dell’ “Effetto farfalla”, una legge tremenda che a partire da una modifica di dimensioni infinitesimali può produrre anche a grande distanza di tempo e di spazio effetti macroscopici…e il guaio è che è impossibile governarli o prevederne la natura…Dovremmo riflettere sempre sulle possibili conseguenze anche dei nostri minimi gesti.

    • elinepal ha detto:

      già, il difficile è proprio lì. Grazie della visita. 🙂

    • Una visita piacevole…che ripeterò. 🙂

    • elinepal ha detto:

      🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Cronache di un pigiama rosa

Home - Books - Food - Lifestyle

sottoscrivo

IL BLOG DELLA SCRITTURA DI GIANFRANCO ISERNIA

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

Un Mate Amargo

Nessun uomo è un'isola

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

SWING CIRCUS ROMA

#SWINGMENTALATTITUDE

p e r f a r e u n g i o c o

comunità, spazio di incontro, condivisione e, naturalmente, gioco!

Luca Caputo

Just another WordPress.com site

iltiramisu.wordpress.com/

APPUNTI, FATTI, MISFATTI, RISORSE E METODI LEGALI PER TIRARSI SU.

Stoner: il blog letterario della Fazi Editore

Un blog letterario ideato dalla Fazi Editore per tutti gli amanti della letteratura

Marco Milone

Sito dello scrittore Marco Milone

Sunflower on the Road

"Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive al meglio delle nostre possibilità, allora che si scrive a fare? Alla fin fine, la soddisfazione di aver fatto del nostro meglio e la prova del nostro sforzo sono le uniche cose che ci possiamo portare appresso nella tomba." Raymond Carver

Tiziana' s Masserizie

La ricerca dei particolari e' l'obiettivo costante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: